Guido Alberto Rossi

Guido Alberto Rossi

Guido Alberto Rossi – è nato a Milano nel 1949, da sempre appassionato di fotografia, si è avvicinato alla stessa grazie ad una macchina fotografica Kodak a soffietto trovata in casa dei nonni.

Ha pubblicato il suo primo servizio pagato sullo Sport Illustrato nel Settembre del 1966.

Nei primi anni della carriera alterna la fotografia di sport, specialmente automobilismo e motociclismo, al reportage di guerra.

Nel giugno del 1967 va in Israele per la guerra dei 6 giorni ma arriva a conflitto finito e si deve accontentare di fotografare i primi giorni dopo la vittoria israeliana, documentando campi profughi, le vie di Gerusalemme e lo spirito del momento.

Nel febbraio del 1968 parte per il Lisbona e cerca di recarsi in Biafra, ma dopo un deludente diniego da parte di Otto Skorzeni, che gestiva la situazione dei trasporti, prosegue per la Guinea Bissau dove le truppe portoghesi combattevano la loro ultima guerra coloniale, combina poco e viene espulso perché privo di visto stampa.

Nel novembre del 1968 va in Vietnam, accredito presso le forse USA vi rimane 3 mesi ed in seguito ci ritorna nel 1971 e 1973 in questo hanno insieme al collega Ennio Iacobucci percorre in macchina da Saigon a Quang Tri, facendo un reportage sulla situazione del paese ormai al collasso.

Nel 1969 si reca a Belfast per un reportage sulle truppe inglesi.

Nel 1973 parte per la Cambogia e questo sarà il suo ultimo reportage bellico.

Successivamente si dedica alla fotografia geografica e nel 1979 fonda l’agenzia fotografica Action Press.

Tra un viaggio e l’altro, tra il 1975 ed il 1995, si dedica agli sport nautici, fotografando le regate veliche e le gare di motonautica, per seguire le gare della classe offshore, impiega per la prima volta in Italia l’elicottero riuscendo così a seguire qualche miglio della corsa.

Dal 1980 al 2003 è responsabile di The Image Bank Italia, quando questa viene venduta dalla proprietà USA (Kodak) ad un nuovo gruppo si trova subito a detestare i nuovi proprietari e così nel 2003 lascia TIB e fonda nel 2004 la sua agenzia TIPS Images che cede a Giugno del 2014.

Appassionato di volo, nel 1985 compra un Cessna 210T e con le marche I-TIBI, insieme al suo amico e pilota Enzo Bianchini fotografa a tappeto tutta l’Italia, e buona parte d’Europa e del Nord Africa, volando per 1.600 ore in 24 anni.

La fotografia aerea diventa una delle sue specialità e fotografa 65 paesi utilizzando sia aerei leggeri che elicotteri e ultraleggeri.

Negli anni le sue immagini sono state pubblicate praticamente su tutte le testate del mondo anche grazie al lavoro delle varie agenzie con cui collabora. Ha lavorato anche per importanti brand, realizzando foto pubblicitarie sempre con lo stile del reportage e delle immagini aeree.

Ha pubblicato 36 libri fotografici con vari editori internazionali.

L’ultimo per la Mondadori Electa, “ Basilicata vista dal cielo”

Attualmente il suo materiale è visibile ed acquistabile su  www.guidoalbertorossi.com

Read 253 times Last modified on Mercoledì, 22 Febbraio 2017 17:29
Rate this item
(0 votes)

About Author


Dai sfogo alla creatività
Questo il cuore dell'evento, dove potrai trovare date, nomi, orari di ogni attività e ogni disciplina.

Le ultime novità

Verona Black & White Vintage Camera Contest

Verona Black & White...

A Verona la prima edizione del contest fotografico...

MICHELE PLACIDO

MICHELE PLACIDO

Sabato 11 marzo 2017 sarà consegnato il premio Lin...

Contest #IOSONOPERLARTE

Contest #IOSONOPERLARTE

Partecipa al contest su Instagram e Facebook per v...

Aggiornamenti importanti

Aggiornamenti importanti

Annuncio importante a 5 giorni dall'inizio di Link...

Galleria fotografica